sabato 30 aprile 2011

la surroga del mutuo di ing direct

Il vostro mutuo non è più conveniente e state valutando di cambiarlo? la surroga di ing direct potrebbe interessarvi, proponendo un mutuo a zero spese.
I costi sono ridotti allo zero per quanto riguarda la penale di estinzione, l'imposta sostitutiva e i costi notarili, la banca rimborserà infatti il cliente delle spese e oneri notarili che dovranno essere versati comunque al notaio, ma di fatto non saranno a carico del cliente.
Questo rimborso avviene attraverso lo sconto della prima rata e, se l'importo notarile eccede, slitta per il residuo nella rata ( o nelle rate) successive.
I conteggi per la surroga vengono svolti direttamente da ing direct, che tratterà con l'istituto con il quale avete stipulato il mutuo per farsi avere i conteggi estintivi.
La surroga può essere richiesta per l'importo residuo del mutuo, inoltre i mutuatari del nuovo conto devono essere gli stessi titolari del vecchio mutuo, possono però cambiare i garanti. L'importo minimo mutuabile è di 80.000 euro.

0 commenti:

Creative Commons License
.