riCarige: la prepagata ricaricabile con iban

riCarige è la carta prepagata proposta dal gruppo Banca Carige come soluzione per la gestione di fondi elettronici utile per chi non ha un conto corrente o per chi vuole tenere sotto controllo le proprie spese. 

La comodità delle carte prepagate è diventata sempre più attuale perché ben si combina con le esigenze di vita moderne: una prepagata permette di usufruire di una carta di credito svincolata dal conto corrente, quindi comporta meno rischi di furto, clonazione o di spese incontrollate. Si può spendere solo quello che si ha a disposizione, non ci si indebita in alcun modo.

Per poterla utilizzare, ovviamente, bisogna prima "caricarla" ossia depositare del contante, per poi poter usare i fondi in tutte quelle occasioni in cui una carta di credito diventa un'alleata indispensabile, come nei viaggi, nei ristoranti, nei negozi online o in quelli tradizionali ecc....
Ricarige è una carta rivoluzionaria perché, oltre ai vantaggi della formula ricaricabile, è disponibile anche nella versione con IBAN, rilasciabile solo ai  clienti maggiorenni.
I vantaggi di una carta ricaricabile dotata di un proprio IBAN sono numerosi, infatti è  possibile farsi accreditare lo stipendio, effettuare o ricevere bonifici, domiciliare RID, pagare le utenze domestiche e attivare bonifici in entrata e in uscita. Una carta ricaricabile che assolve a tutte le principali funzioni di un conto corrente, semplice e facile da gestire, la risposta ideale alle esigenze dei giovani, per chi è alle prime esperienze lavorative e necessita di un "conto corrente" per poter incassare lo stipendio  ma magari non vuole ancora legarsi con una banca in particolare e farsi carico di costi gestionali costanti.
Il costo di emissione è di 5 euro, sia nella versione prepagata semplice che prepagata con iban, non è previsto alcun canone per la versione senza iban mentre se si sceglie la versione con Iban il canone è di 1 euro al mese ma  non è previsto alcun pagamento del canone per i mesi in cui effettuate un accredito di almeno 250 euro o per chi ha meno di 29 anni.
Con la carta prepagata riCarige è possibile monitorare grauitamente il proprio saldo e i propri movimenti, pagare nei negozi convenzionati Visa Electron senza commissioni, prelevare presso gli sportelli del Gruppo Carige senza commissioni, ricaricare il telefono senza costi aggiuntivi e rinnovare, sempre gratuitamente, la propria carta. 
Inoltre, se si sceglie la versione carta prepagata con Iban i bonifici in ingresso e i RID sono esenti da commissioni ed è possibile controllare i propri pagamenti grazie al servizio di sms di controllo che monitora tutti i pagamenti superiori ai 50 euro.
In caso di furto o smarrimento della carta è attivo 24h su 24 un servizio di blocco carta (numero verde gratuito 800822056 o, per l'estero, +390260843768).



Commenti

Post popolari in questo blog

iw bank. Cosa propone.

Piccolo prestito Inpdap