mercoledì 5 maggio 2010

Elastys finanzia le casalinghe

Ma quando una casalinga ha bisogno di un prestito, chi glielo concede?
Ho simulato in rete una richiesta di prestito per liquidità di 30.000 euro indicando come richiedente una casalinga di 40 anni residente nel centro Italia, l'unica proposta di finanziamento ottenuta proveniva da Elastys.
Elastys è una società che nasce dall'esperienza Agos Ducato, è specializzata nel settore dei prestiti personali e dei prodotti assicurativi.
Il prestito personale proposto da elastys, da quanto si legge sul sito,  è comunque riservato a tutti i lavoratori con un reddito dimostrabile, pur essendo particolarmente tagliato sul target utenti delle famiglie, come si legge nella pagina di presentazione aziendale.
Tra le proposte di prestito personale elastys troviamo:



Elastys classic
richiedibile online, telefonicamente o presso una filiale Agos Ducato permette di richiedere da 500 e 10.000 euro  per i nuovi clienti (fino a 30.000 per chi è già cliente) rimborsabili in rate mensili con bollettini di conto corrente postale o tramite addebito bancario. Il prestito viene erogato in 48 ore dall'approvazione ed è caratterizzato da una rata mensile calcolata con un tasso (tan) fisso costanti per la durata del finanziamento. Il tan varia da 9,99 ad un massimo di 13,75%, le spese di istruttoria variano da  0 a 500 euro, c'è la possibilità di sottoscrivere un'assicurazione opzionale. Previsto l'1,5% per gli interessi di mora calcolati mensilmente. Il carnet di bollettini postali costa 5 euro mentre la scelta del rid 1,50. Si aggiungono infine le spese di rendiconto annuale e rendiconto di fine rapporto, di 1,50,  e le spese di bollo e oneri fiscali.

Elastys esatto
E' una formula "a cifra tonda" che permette di avere 5.000 euro rimborsabili con rate da 100 euro, 10.000 euro con rate di 200, 15.000 con rate di 300 e 20.000 con rate di 400 euro. La durata del prestito è sempre di 73 mesi.  Il tan è del 9,90, il taeg di 11,60, le spese di istruttoria possono arrivare fino a 450 euro. L'assicurazione è obbligatoria, inclusa nella rata e corrisponde al 5,90% del capitale finanziato. Previste le spese già indicate sopra (incasso rata, stampa e invio bollettini, oneri fiscali).

Elastys express
è un prodotto richiedibile solo online ed erogabile in 24 ore dalla richiesta.
Ecco come funziona: si inoltra la richiesta di prestito attraverso il sito ufficiale elastys, si attende la proposta di finanzialmente che arriverà nella posta elettronica in poche ore, se si decide di accettare la proposta si invia il contratto firmato e la documentazione richiesta via fax ed entro poche ore viene spedito l'assegno o effettuato il bonifico. Elastys express permette di richiedere da 500 a 10.000 euro per i nuovi clienti mentre chi è già cliente può richiedere fino a 30.000 euro, la durata del prestito varia da 24 a 120 mesi, le spese di istruttoria variano da 0 a 500 euro e il tan varia da un minimo di 9,99% fino al massimo di 13,75%. L'assicurazione è opzionale. Previste le spese di rendiconto, stampa e invio carnet bollettini, incasso rata e oneri fiscali.

Elastys argento
sottoscrivibile online, presso la filiale agos e attraverso il numeor verde include una polizza "vita e infortuni" che copre in caso di imprevisti famigliari . E' possibile finanziare da 500 a 10.000 euro (fino a 30.000 per i già clienti), il tan varia da 9,99% a 13,75%, il taeg massimo è del 18%, le spese di istruttoria possono arrivare fino a 500 euro, sono previste le spese di rendiconto, stampa e invio carnet bollettini, incasso rata e oneri fiscali.

Elastys plus
è la formula proposta da elastys per chi vuole cambiare l'importo della rata o rimandare una rata, il prodotto flessibile della società in pratica. Richiedibile online, telefonicamente o nelle sedi As Ducato permette di richiedere da 500 a 10.000 euro per i nuovi clienti, fino a 30.000 per i glià clienti, rimborsabili in periodi da 24 a 120 mesi. Il tan varia da 9,99% fino ad un massimo del 13,75% con un TAEG massimo di 18%. Spese di istruttoria previste da 0 a 500 euro.
Il piano di ammortamento può essere variato a partire dalla settima e per un massimo di 6 volte nel corso del finanziamento, con un intervallo di almeno 6 mesi tra due variazioni. Il posticipo può avvenire fino a 3 volte nel corso del finanziamento. L'importo della rata può essere modificato una volta l'anno per un massimo di 3 volte.

0 commenti:

Creative Commons License
.